GEOTERMIA, comitato SOS: “Ambigua la posizione dell’amm.ne di S. Fiora Il Sindaco da che parte sta?”

IMG_0464Geotermia

Riceviamo e pubblichiamo(*)

Geotermia al Bagnolo, “mezza sconfitta per Tosco Geo, ma c’è poco da esultare”

Il progetto  di  perforazioni esplorative nell’ambito del permesso di ricerca “Bagnolo” promosso dalla Tosco Geo si arena in sede di VIA in Regione Toscana e, per ora, sono scongiurate le trivelle in quest’altro angolo del Monte Amiata. Vittoria? Neanche per sogno; piuttosto un passo indietro da parte della Tosco Geo di fronte alla mole di lavori e studi preliminari imposti dalla procedure, che “ha  comunicato il ritiro dell’istanza  di  avvio  del  procedimento  in  esame (…) allo scopo di predisporre la documentazione relativa alla modifica progettuale, unitamente all’aggiornamento dello studio preliminare ambientale (…), mantenendo comunque la facoltà di ‘presentare una nuova istanza, che tenga conto di quanto evidenziato  dall’autorità  competente  nella  richiesta  di integrazioni”.

Quindi, al di là dei toni trionfalistici che arrivano dal sindaco e dal consiglio comunale di Santa Fiora, bisognerà vedere se la Tosco Geo tornerà all’attacco, visto che le norme glielo consentono. Ma quello che colpisce in questa vicenda è la posizione del Sindaco Balocchi che dichiara «Siamo soddisfatti di tutto questo e come avevamo promesso ai cittadini la paventata centrale di Bagnolo è stata stoppata. Il nostro parere è stato determinante. Noi non siamo sfavorevoli alla geotermia, ma questa centrale sarebbe stata troppo vicina al centro abitato e impattante al massimo». A leggere le osservazioni presentate dal Sindaco al settore VIA della Regione il 26 agosto scorso, si scopre un animo ambientalista che puntualmente segnala tutti i rischi e danni che l’eventuale centrale potrebbe causare al territorio, osservazioni condivisibili anche da parte di chi scrive e che vi invitiamo a leggere.

La possibile centrale è un impianto pilota di 5 MW con reiniezione totale – a detta loro- dei fluidi geotermici: ma allora se per tale impianto valgono le osservazioni del sindaco, il pensiero non può che andare alle centrali Enel di Bagnore 3 e 4 che sviluppano 60 MW di potenza e sono di tipo “flash”, cioè a rilascio libero in atmosfera e vicine al centro abitato di Bagnore e di Aiole, nonchè il centro buddista Merigar, con i fumi, dati i venti prevalenti, che investono continuamente Arcidosso, come lamentano i cittadini, centrali che sono certamente più impattanti e inquinanti, come certificato anche dagli studi Basosi-Bravi e come trapela anche dalle recenti sentenze che condannano l’Enel. Allora perché il sindaco Balocchi e la sua amministrazione sono pervicacemente contrari al progetto Bagnolo della Tosco Geo, ma sono favorevoli alle centrali Enel di Bagnore, tanto da essere sempre in prima fila con il sindaco di Arcidosso Marini ad ogni manifestazione dell’Enel, dall’inaugurazione del 25 luglio scorso fino alla “gita scolastica” del 5 novembre scorso? (*Sos Geotermia aderente alla Rete NoGESI)

LEGGI ANCHE: SOS Geotermia: “Seconda condanna in un mese per Enel. Le centrali inquinano” -  Emergenza MALTEMPO, esondazioni e smottamenti in provincia di Siena - MONTE AMIATA, allarme SOS geotermia: “Arsenico oltre i livelli di guardia” - SANTA FIORA, geotermia: scuole in visita alle “Centrali aperte” -  GEOTERMIA, Bagnore 4: Enel Green Power apre la centrale al pubblico - Lega nord, geotermia: “Primo passo per normare un settore delicato” -  SOS Geotermia, Tribunale di Grosseto: “Si può criticare la geotermia” -  Sos GEOTERMIA sul caso Benni: “Ci auguriamo che anche altri artisti del cartellone ne seguano l’esempio” -  BAGNORE 4, Enel: “Le nostre centrali, esempio di eccellenza a livello mondiale” -  SANTA FIORA: ricerche geotermiche a Bagnolo, il Comune è contrario - GEOTERMIA, Ciaffarafà: “Il Sindaco vorrebbe svendere il territorio” -  SIENA e GROSSETO: Enel controlla 3.000 km di linee elettriche dal cielo - Sindaci di S. FIORA e ARCIDOSSO: “Geotermia, positivi i dati sulla qualità dell’aria” -  SOS GEOTERMIA: “Il 25 luglio e la ‘misteriosa’ inaugurazione della centrale geotermica di Bagnore 4″ -  ABBADIA SS: la “Carta della Buona Geotermia” sbarca a Roma - SOS Geotermia: “Cresce l’opposizione nei territori e in Consiglio, inadeguate risposte del Pd” -  SOS Geotermia: “Terremoto Lazio-Umbria-Toscana. Oltre 30 scosse in due giorni” - ARCIDOSSO, Barocci: “Nei comuni geotermici dell’Amiata +13% di mortalità” -  Casucci, Lega Nord: “Incrementare la GEOTERMIA; siamo sicuri che sia davvero utile?” - GEOTERMIA, comitati: “Da Sorano riparte la lotta in Toscana” -  AMIATA Geotermia, Marco Casucci, Lega Nord: “La giunta regionale revochi i permessi” -  AMIATA, Lega Nord: “Monitorare con attenzione la questione geotermica. Fuori controllo le emissioni di gas” -  SANTA FIORA: aperte le iscrizioni al corso sperimentale di competenze geotermiche -  AMIATA Energia: interrogazione delle lista civica “Un Comune per tutti” - Geotermia, LEGA NORD: “Amiata e Val d’Orcia a serio rischio. Faremo opposizione durissima” -  PIANCASTAGNAIO: convegno sul teleriscaldamento geotermico; il video - : ABBADIA SAN SALVATORE. SOS Geotermia: “Altre centrali? No, grazie” -  “La Carta della Buona Geotermia”: il programma dell’evento al Cinema Teatro Amiata - ABBADIA: la “Carta della buona geotermia” arriva con appuntamenti di rilievo -  ABBADIA SAN SALVATORE: arriva la “Carta della Buona Geotermia” - Rete Nogesi: “In Italia la GEOTERMIA non ha più il consenso dei territori - AMIATA, geotermia: “La componente dimenticata delle polveri sottili, il costo sanitario delle emissioni” - Geotermia pace amore e bassa entalpia - Geotermia, Castro: “Il Sindaco non vuole accettare l’evidenza epidemiologica dell’aumento dei tumori” - No alla geotermia, sì al nucleare! - Geotermia: il Sindaco di Cinigiano Romina Sani interviene alla Camera dei Deputati - ABBADIA SS: Geotermia e salute, dati aggiornati e i nuovi studi epidemiologici - Il Presidente Enrico Rossi risponde ai comitati su geotermia e “aree sacrificabili” - Geotermia. Nuovo studio, i comitati: “Chiediamo massima trasparenza e indipendenza” - Geotermia, i comitati insorgono contro “La Carta di Abbadia SS” - Geotermia: Abbadia Futura attacca il Sindaco Tondi “Perché non ha convocato il Consiglio?” - Geotermia: i motivi del “no” e il confronto con la centrale di Puna, isole Hawaii - Geotermia, Regionali: le proposte di NoGESI ai candidati - Geotermia, comitati all’attacco: “Moratoria vera o gioco delle tre carte?” - Geotermia, i comitati presentano un esposto in Procura - Geotermia: la Toscana opta per la moratoria degli impianti - Geotermia: la Rete Nazionale “NOGESI” in audizione al Parlamento - I comitati: “La geotermia non è rinnovabile, chi lo dice? Enel” - Geotermia. L’avvio di Bagnore 4: e se il piezometro non fosse “impazzito”? - Geotermia, Borgia risponde al comunicato della Regione - Geotermia, lettera dei comitati: “Regione Toscana, allarmisti all’incontrario” - Geotermia: bocciato in Commissione Ambiente l’emendamento Abrignani - Emissioni, PRC Toscana si impegna “contro la geotermia inquinante” - Geotermia: il Comitato chiede incontro con Sindaco e consiglieri - Geotermia: comitati replicano a Montemaggi “Bagnore 3 e 4, un affare solo per Enel” - Geotermia, Bagnore 4: i comitati presentano ricorso al Consiglio di Stato -  Geotermia: Tondi dice sì all’incontro con Borgia «Siamo interessati ad ascoltare tutti e ad avere un quadro chiaro della situazione» -  Geotermia. Il Dott. Borgia scrive al Sindaco Tondi «L’acquifero è stato abbassato di 100-400 m dallo sfruttamento geotermico» - L’Amministrazione di Abbadia ha incontrato Enel Green Power “Per conoscere progetti e strategie della compagnia” - Geotermia, intervista a Enrico Coppi - Primarie, geotermia e molto altro. Intervista a Massimo Flori - Monte Amiata. Arsenico oltre i livelli di guardia

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>