Costume e società

editoria: nuovo binomio, QuiNews Amiata & laPostilla

giornali A metà pagina troverete le notizie principali (continuamente aggiornate) dalla Toscana e un collegamento con Radio Bruno, la radio/sito che segue la Fiorentina e le maggiori realtà calcistiche della Regione. Sulla destra ci sono i collegamenti [...]

CINIGIANO: il Comune “spegne” gli alberi di Natale per aiutare i terremotati

02-Cinigiano Il Comune di Cinigiano, questo Natale, in tutti i paesi del territorio comunale, terrà gli alberi di Natale a luci spente: destinerà, infatti, il denaro già impegnato per le luci, alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto. “Il nostro augurio di Buon Natale guarda al futuro – ha commentato Romina Sani [...]

Incidenti stradali: meno morti in TOSCANA, strade regionali più sicure

incidente_autostrada-3-2-2 Cala anche il numero dei feriti e quello dei decessi. I dati del Sirss, Sistema integrato regionale per la sicurezza stradale, presentati dall'assessore regionale ad infrastrutture e trasporti Vincenzo Ceccarelli, raccontano un generale miglioramento della sicurezza stradale e sono in controtendenza rispetto [...]

$OLDI & POLITICA, che fine ha fatto Diego Della Valle?

image Dopo la nomina a Cavaliere Del Lavoro nel 1996 lo stesso acquisirà quote in banca Comit, Banca Nazionale del Lavoro e Generali, entrando in tutti e tre i casi nel consiglio di amministrazione delle rispettive società. Le esportazioni crescono e Della Valle guadagna amici in politica anche tramite alcuni finanziamenti ai partiti [...]

ECONOMIA, la “storia universale” e il think tank di Francis Fukuyama

fukuyama01 Bersaglio comune di una doppia intervista uscita su Micromega (1/2016 ; Badiou – Gauchet) e spesso oggetto di confutazione, se non addirittura di scherno in ambito accademico, Francis Fukuyama continua la sua attività al Rand corporation, think tank americano, essendo obiettivamente uno dei più influenti analisti politici viventi [...]

Storia di ABBADIA SAN SALVATORE: da re Ratchis alla miniera, fino ai giorni nostri

14563559_515930725271828_8082228049037828680_n Attualmente la città antica costituisce solo una piccola parte del centro abitato, che si è notevolmente accresciuto in seguito alla trasformazione della struttura economica e sociale prodotta dall'apertura della miniera di mercurio, nel 1895. La crescita urbana è avvenuta verso ovest, nell'area compresa fra il centro antico e il nuovo stabilimento minerario, per cui è stato necessario abbattere il bosco di castagni [...]