Vivo d’Orcia piange la scomparsa di Luigi Bernardini, “dottore amato da tutti”

phpthumb_generated_thumbnail
È mancato nei giorni scorsi, a Vivo d’Orcia il dottor Luigi Bernardini, per decenni medico condotto e figura di riferimento nel paese amiatino, dove si era fatto apprezzare per la sua umanità, le ottime qualità nella professione, la massima disponibilità verso la gente, l’intraprendenza nelle cure prestate, per le quali in molti hanno serbato grata riconoscenza

Bando per le piccole ferrovie, possibilità per Stazione Amiata?

stazione di Monte Antico (1)
Prosegue anche per il 2019 il progetto regionale per la valorizzazione delle linee ferroviarie minori, cioè le linee Siena-Grosseto, Siena-Chiusi, Cecina-Saline di Volterra, Porretta Terme-Pistoia, Lucca-Aulla, Arezzo-Pratovecchio-Stia, Arezzo-Sinalunga. “Ancora una volta – ha spiegato l’assessore Ceccarelli – ribadiamo che la volontà della Regione è quella di tenere aperte e valorizzare le ferrovie cosiddette minori, una […]