La Postilla vale un milione

abbadiaQuando è stato fondato questo giornale, nel lontano novembre del 2013, la scommessa era: chissà se (e quando) arriveremo a 100 mila visualizzazioni. Poi è passato del tempo. Tanto tempo. Cinque anni e quattro mesi per l’esattezza, e quella scommessa ci è passata di mente.

Nel frattempo siamo rimasti pochi, ma il sito è ancora qui. E soprattutto le visualizzazioni hanno superato il milione. Proprio così, un milione e passa di visualizzazioni, che per un sito a vocazione locale come la Postilla sono tante, davvero tante. Specialmente se si considera che nel 2017 è stato praticamente fermo, congelato, per poi ripartire questo gennaio. Però non so, non sappiamo, se andare avanti.

im-views-n6ilbgafrnf5aw08xx0lq79ja6ewm2dwzqpvkiohv4Ci sono in ballo altri progetti, giornali cartacei che guardano verso un territorio più vasto. Per andare avanti con la Postilla, giornale che ha sempre ospitato le opinioni di tutti (la forza e forse anche il limite), da destra a sinistra, quando questi termini avevano ancora un senso (oggi diremmo dai nazionalisti ai globalisti).

Ok. Dicevo. A parte ciò, per andare avanti servono sponsor, e in particolare UNO sponsor, in assenza del quale Abbadia perderebbe l’unico giornale nato ad Abbadia per Abbadia, e l’esistenza di questo spazio risulterebbe pressoché impossibile. Se c’è, si faccia avanti (abbadianews@gmail.com), altrimenti è stata una bella esperienza. In ogni caso grazie di cuore a tutti i lettori.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>