Scatti di Val d’Orcia

OLYMPUS DIGITAL CAMERALa Val d’Orcia e il suo paesaggio raccontato attraverso lo sguardo di Alberto Flammia, fotografo parmigiano innamorato di questo angolo di Toscana. Trenta scatti fra colline, campi di grano, colori, ambienti e inquadrature scelte con l’occhio attento dell’artista: dal 31 marzo al 3 giugno “Incontri di drammatica bellezza” il titolo della mostra che sarà aperta a Palazzo Chigi di San Quirico d’Orcia (Si) con il patrocinio del Comune e il contributo di Podere Forte.

«La vita mi prende per mano – spiega Flammia raccontando le sue opere – mi conduce fra crete, casali e campi di grano, lo sguardo, la mente, la luce del mattino mi trasportano da un luogo all’altro come sospinto da un vento levatosi all’improvviso; un trafficante di sogni in cerca della bellezza disvelata da una tenebra, da una nebbia mattutina, rincorro la luce mentre silenzio e pace scorrono attraverso me in uno scroscio di pioggia».

Un’esperienza che sarà messa a disposizione anche dei visitatori che parteciperanno alle sue escursioni fotografiche in zona, a gruppi di 3-4 persone, durante l’Orcia Wine Festival, in programma a San Quirico d’Orcia dal 21 al 25 aprile. La mostra sarà aperta dalle ore 10.30 alle ore 18.30.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>