Da lunedì al via i lavori in Piazza della Repubblica e via Gorizia

mappa

Lunedì 16 giugno – apprendiamo da una nota diramata oggi dal Comune – prenderanno il via i lavori relativi al programma di interventi urgenti e prioritari per la mitigazione del rischio idrogeologico, su indicazione del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, che interesseranno le aree relative a Piazza della Repubblica e via Gorizia. Questa prima tranche di interventi, propedeutici ed indispensabili per la fase successiva dei lavori, sarà eseguita direttamente da Acquedotto del Fiora e servirà allo spostamento di tutti i sottoservizi (Enel, Telecom e Centia). Nell’occasione si procederà anche alla realizzazione delle tubazioni  necessarie alla separazione tra le acque chiare e le acque nere, vale a dire la distinzione delle acque di ruscellamento dalle acque di fognatura. Ciò consentirà di attivare finalmente il depuratore a valle del paese e contestualmente di sanificare la cintura della parte bassa di Abbadia.

Un lavoro che non poteva che iniziare durante il periodo estivo vista la necessità di un basso livello di portata idrica dei canali che, in un altro periodo dell’anno, non sarebbe stato possibile avere.

“Si tratta dell’inizio di un percorso che ci consentirà, al termine dei lavori, di mettere la parola fine ad una vicenda che si protrae ormai da troppo tempo – Commenta il sindaco, Fabrizio Tondi – Stiamo parlando di un lavoro fondamentale, al termine del quale non soltanto avremo messo in sicurezza la parte bassa del paese, ma avremo anche risolto una problematica che è ormai diventata un caso per Abbadia. Come sempre in queste situazioni, alcuni disagi ci saranno; purtroppo quando si deve realizzare un intervento di questa portata diventa inevitabile. Certo è che faremo il massimo per tenere i badenghi informati e costantemente aggiornati sullo stato dei lavori, sulla viabilità e su qualsiasi altro bisogno che possa emergere.”

Diversi i canali che saranno attivati per tenere aggiornati i cittadini di Abbadia. Tutte le informazioni saranno rese fruibili sia online che offline. Verrà utilizzato anche il sistema di informazione digitale “Digital Signage” (che comprenderà, tra gli altri, anche gli schermi situati nel totem di Viale Roma e davanti all’ufficio URP del Comune di Abbadia) e che consentirà di avere una percezione dell’avanzamento dei lavori praticamente in tempo reale.

 Articoli correlati: Acqua contaminata: vietato usare i rubinetti in molte vie del paese - Bonifica, Paolo Rappuoli scrive al Presidente del Consiglio Enrico Letta - Il Comune di Abbadia pubblica la Relazione di fine mandato

foto: mappa di Abbadia S.S.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>