Abbadia; ritiri, trofei, esibizioni. È cominciata la stagione dello sport

lo-stadio-comunale-bLa stagione estiva della Cittadella dello Sport ha preso ufficialmente il via lo scorso fine settimana con la XXIV° edizione del Trofeo Salicone.

Ancora tanti ritiri sportivi, trofei, esibizioni e molto altro stanno per popolare gli impianti della cittadina amiatina che con la sua altitudine a oltre 800 metri sul livello del mare rappresenta un luogo ideale per l’allenamento e la preparazione atletica in altura.

Il via ufficiale lo ha dato, appunto, il XXIV° Trofeo Salicone “Amiata per Norcia” che da venerdì 15 a domenica 17 giugno ha visto scendere in campo nei palazzetti dello sport di Piancastagnaio e Abbadia San Salvatore squadre giovanili di volley provenienti da tutta Italia.

Domenica 24 giugno ad essere protagoniste assolute saranno le mountain bike con il XXX° campionato nazionale di specialità XC. Un anello di 10 km per circa 300 metri di dislivello che vedrà misurarsi gli specialisti del XC nazionale. La gara sarà inoltre valida come X° prova del circuito Colli e Valli.

A luglio il primo appuntamento sarà dedicato al tiro con l’arco con la Finale regionale del circuito toscano FIDASC domenica 1.  Domenica 15 arriva il Toscano Enduro Series. Sport sempre più diffuso e amato in Italia, che nel campionato toscano vedrà il Monte Amiata come quarta tappa delle 5 previste per il 2018 insieme a Castiglione della Pescaia, Pistoia, Arezzo e Abetone. Ovviamente, immancabile, domenica 22 luglio tornerà la grande classica del podismo estivo: la Salitredici.

Con i suoi 13 chilometri di fatica dallo stadio comunale di Abbadia San Salvatore fino alla vetta del Monte Amiata, quest’anno la celebre gara vedrà misurarsi sul suo percorso all’ombra dei boschi di castagno e faggio anche il famoso podista Giorgio Calcaterra, tre volte campione del mondo di ultramaratona.

Ma le emozioni non finiscono qui. Ad agosto infatti torna la sfida tra i sentieri della montagna con il Trail dell’Amiata (domenica 19) che farà da ideale preludio all’inizio del Raduno Tecnico Regionale FIDAL sulla pista di atletica dello stadio comunale.

Come sport ufficialmente riconosciuto dal CONI sin dal 1993, come ogni anno, rientra a pieno titolo negli eventi sportivi anche il consueto appuntamento con Il Festival del Bridge nel Verde, che si disputerà in località Secondo Rifugio Cantore da giovedì 23 a domenica 26 agosto. Ma durante tutta l’estate si susseguiranno ritiri atletici di nuoto, scherma, atletica leggera, calcio, basket e molto altro.

La chiusura della stagione estiva la darà, come ormai avviene da qualche anno, la Festa dello Sport, domenica 16 settembre, dove tutte le associazioni sportive metteranno in mostra la propria attività e i risultati raggiunti. Sarà anche l’occasione per avvicinare i giovani al mondo dello sport, facendo loro comprendere l’importanza di svolgere un’attività sportiva, sia in termini di benessere fisico che sociale.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>