Abbadia, incontro con Giancarlo Scalabrelli

IMG_7348Giancarlo Scalabrelli, nato a Orbetello da una famiglia di agricoltori, e dal 2002 professore ordinario di Viticoltura presso l’Università di Pisa, ha avuto grandi passioni nella sua vita: oltre lo studio della viticoltura e l’impegno per la valorizzazione di vitigni autoctoni, italiani e toscani in particolare, ha amato tanto la corsa podistica, il canto, la scrittura e la poesia.

Da qualche anno, malato di Sla, si è trasferito ad Abbadia San Salvatore, paese di origine della moglie Maria Amalia, e combatte per la vita, contro la malattia, continuando a scrivere, in particolare poesie. Gli amici hanno promosso un incontro con lui, dal titolo “Come nasce una poesia”, per venerdì 29 dicembre alle ore 15 presso il ristorante Fonte Magria di Abbadia. Oltre allo Scalabrelli, interverranno don Carlo Prezzolini, Maria Sidonia Aonofreesei, Aurelio Visconti, presidente dell’associazione dell’associazione “Pera picciola” e gli attori del Gruppo teatrale di Abbadia, che leggeranno le poesie.

foto: jdc

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>